Home » Gadget » Google Home riceve il supporto all’italiano: l’era degli smart speaker avanza!
google home

Google Home riceve il supporto all’italiano: l’era degli smart speaker avanza!

di Michele Ingelido

Gli smart speaker sono una delle maggiori rivoluzioni tecnologiche degli ultimi anni. Molto usati in America, questi altoparlanti da piazzare nei nostri soggiorni o dove più ci aggrada, non servono solo ad ascoltare la musica. Possiamo interagire con loro tramite comandi vocali chiedendo le previsioni meteo, le notizie di giornata oppure di controllare i nostri dispositivi smart home. Assieme ad Apple HomePod e Amazon Echo, lo smart speaker più conosciuto è Google Home.

Uno degli ostacoli che non ha ancora permesso la diffusione degli altoparlanti smart in Italia è proprio l’assenza della lingua italiana per l’assistente virtuale integrato in essi. Ma adesso su Google Home è appena arrivato questo supporto. Con l’aggiunta dell’italiano, ora lo speaker supporta ben 9 lingue. La lingua italiana è stata già testata, ma purtroppo non funziona ancora come dovrebbe.

google home

Anche se il fenomenale speaker riesce a riconoscere voci diverse, i comandi relativi alla domotica e di altri tipi non sono ancora correttamente funzionanti. Del resto Big G non ha ancora annunciato l’arrivo della lingua italiana, e non ha ancora nemmeno lanciato Google Home in Italia. Quando il colosso di Mountain View ultimerà il lavoro, lo speaker smart arriverà anche da noi, e non crediamo che ci vorrà molto tempo dopo l’aggiunta del supporto all’italiano.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti