YouTube si rifà il look su Android e iOS: eliminate le bande nere

Lo scorso giugno, YouTube ha confermato che le proprie app mobili che si sarebbero dotate presto di un video player migliore per consentire l’adattamento automatico ai contenuti in diverse proporzioni. Dopo il lancio su iOS avvenuto a dicembre, ecco che la piattaforma web di San Bruno si appresta a fare altrettanto con Android.

Lo scopo principale di Youtube è quello di riempire lo schermo di video e sbarazzarsi delle barre nere precedentemente utilizzate per adattare i contenuti alla finestra orizzontale standard dell’app. Il video quadrato e verticale riempirà lo schermo, con lo spazio rimanente in basso contenente come consuetudine il titolo del video, la barra degli strumenti e i suggerimenti di visualizzazione. Il video continuerà a essere riprodotto anche in fase di scorrimento, con la finestra che va a restringersi alla solita forma orizzontale.

Dalle prove effettuate sull’app è emerso che YouTube non visualizzerà del tutto il contenuto 16:9 verticale, ma eliminerà la parte superiore e inferiore. Per gli utenti è ancora possibile scegliere lo schermo intero toccando l’icona di espansione che si trova nell’angolo in basso a destra e che ora risulta adattata alla forma del video. Sono giù molti i dispositivi Android che hanno ‘accolto’ la nuova funzione.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.