L’erede di Essential Phone avrà una fotocamera migliore. Intanto PH-1 riceve il Bluetooth 5.0

Essential Phone PH-1, lo smartphone del fondatore di Android Andy Rubin, avrà un successore, e la cosa è ormai certa. Il dispositivo si è dimostrato molto innovativo. Diversamente da quanto molti pensano è il primo smartphone con la notch in quanto è stato rilasciato prima ancora di iPhone X, ed ha anche un design di prim’ordine con retro in ceramica e cornice in titanio. Un problema però lo ha sempre afflitto: le prestazioni della fotocamera.

Questo smartphone è un top di gamma, ma in termini fotografici non è nemmeno lontanamente vicino ai top camera phone. Essential Phone ha ricevuto anche un aggiornamento software per il miglioramento della qualità fotografica, ma ciò non è servito a portarlo al livello dei migliori smartphone. Ora però Linda Jiang, a capo della divisione design dell’azienda, ha dichiarato che il successore di questo smartphone avrà una fotocamera migliore in quanto l’azienda è intenzionata ad ascoltare i feedback degli utenti.

Nel frattempo l’Essential Phone che tutti conosciamo ha appena ricevuto un nuovo aggiornamento. Questo update arriva via OTA con un peso di 127 MB. L’aggiornamento contiene fix a bug e problemi di stabilità, miglioramenti nelle prestazioni, il supporto ai joypad esterni, la patch di sicurezza del mese di Aprile e soprattutto abilita la connettività Bluetooth 5.0. Attualmente il terminale ha installata la versione di Android 8.1 Oreo, ultima rilasciata in via stabile.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it