Samsung riprende il rilascio dell’aggiornamento a Oreo per Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge

Un paio di giorni fa Samsung aveva deciso di interrompere l’update di Android Oreo 8.0 per i dispositivi Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge. Una scelta dovuta alle molte segnalazioni (anche se l’azienda sudcoreana le ha definite “limitate”, ndr) fatte dagli utenti del Regno Unito, che hanno evidenziato dei boot loop. Si tratta di un problema tipico di Android: in sostanza, il sistema operativo resta per lungo tempo nella fase di avvio o si riavvia di continuo.

Per questo, Samsung ha deciso di intervenire e bloccare il rilascio dell’aggiornamento, annunciando il tutto sul forum di assistenza ufficiale europeo. La casa sudcoreana aveva anche fornito indicazioni a coloro che hanno già ricevuto l’update, che avrebbero dovuto ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica. Da marchio estremamente efficiente, Samsung ha risolto il problema in 48 ore. Da oggi, infatti, il colosso fondato da Lee Byung-chul ha ripreso a distribuire l’aggiornamento ad Android Oreo 8.0 per entrambi i telefoni.

Il firmware è disponibile nel Regno Unito con la sigla G930FXXU2ERE8 e G935FXXU2ERE8. Chi ha Galaxy S7 Edge può già procedere al download dell’aggiornamento tramite il sito SamMobile. L’update porta con sè anche le ultime patch di sicurezza. Sempre a proposito del modello Edge, sul sito di Samsung è ora possibile consultare il manuale utente anche in lingua italiana.

 

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.