Vivo APEX, emergono nuove immagini del concept phone che ne mostrano il grande display da 5,99 pollici

Nell’ultima edizione dell’MWC 2018 di Barcellona abbiamo assistito alla presentazione di un nuovo concept phone cinese, denominato Vivo APEX. Non sono moltissime le informazioni di cui disponiamo, almeno fino a questo momento. Una delle poche sembra riguardare il processore che dovrebbe essere uno Snapdragon 845 di Qualcomm. Nelle ultime ore, però, qualcosa sembra essersi mosso. Sono emerse, infatti, alcune nuovissime immagini dal vivo del device che ne mostrerebbero la zona frontale. Ben evidente, infatti, il grande schermo! Questa nuova indiscrezione sul Vivo APEX ci fa dedurre che non manchi ormai molto al lancio del quale, comunque, rimane ancora misteriosa la data.

In base a quanto emerso, il nuovo Vivo APEX dovrebbe arrivare sul mercato con un grande display FHD+ da 5,99 pollici contraddistinto da un rapporto 18:9. Lo schermo copre ben il 91% della superficie disponibile e questo dona, innegabilmente, un aspetto molto elegante allo smartphone. Le cornici laterali, infatti, saranno di soli 1,88 mm mentre quella inferiore raggiungerà i 4,3 mm. Il Vivo APEX sarà dotato di un pratico lettore di impronte digitali. In base a quanto si dice, questo coprirebbe circa metà del grande display. Lo sblocco dello smartphone, dunque, risulterebbe molto semplice rispetto ad altri modelli attualmente in commercio.

Vivo APEX Vivo APEX

Proprio come abbiamo già visto con lo Xiaomi Mi Mix, anche il Vivo APEX sarà dotato della tecnologia Screen SoundCasting che dona al display la capacità di riprodurre i suoni rendendo l’audio ancora migliore. Particolare la fotocamera anteriore del Vivo APEX. Questa può spuntare letteralmente dalla zona superiore dello smartphone, come un periscopio. Nelle scorse settimane, l’azienda cinese aveva confermato la volontà di lanciare Vivo APEX a metà del 2018. La data, dunque, dovrebbe essere vicina anche se non ci è dato conoscerla! Siamo certi che ulteriori dettagli non tarderanno ad emergere, a maggior ragione con l’approssimarsi del lancio ufficiale. Non rimane che attendere! Rimanete sintonizzati per tutti i prossimi dettagli.