Honor 10 riceve le patch di sicurezza di maggio: update in distribuzione

Honor 10 è stato uno dei telefoni di cui si è parlato di più in questa prima metà del 2018. Il prodotto realizzato dal sub-brand di Huawei non ha tradito le aspettative. Attualmente, Honor sta provvedendo al rilascio di un aggiornamento software per il dispositivo. Il dettaglio più importante di questo update riguarda ovviamente le patch di sicurezza di maggio, ma come spesso accade in questi casi l’aggiornamento porta con sè anche piccoli miglioramenti complessivi.

Una delle novità più interessanti è quella che riguarda la Modalità Party, ovvero la possibilità di connettere tra loro più smartphone tramite la tecnologia NFC con lo scopo di riprodurre lo stesso brano musicale. Ma non è tutto. Honor 10 è anche dotato del sistema di sblocco del telefono tramite riconoscimento dell’impronta digitale: questo update porta con sè un’ottimizzazione di questa funzione. Infine, l’aggiornamento – che pesa 882 MB – consente al dispositivo di ottimizzare il consumo energetico, garantendo così all’utente un utilizzo prolungato.

Come di consueto, l’aggiornamento arriverà in maniera graduale via OTA. Chi non l’ha ancora ricevuto non deve far altro che attendere un pò: nel giro di qualche settimana Honor avrà provveduto alla distribuzione della build su tutti gli Honor 10. Nonostante delle specifiche da “top di gamma”, è possibile acquistare il dispositivo online a meno di 400 euro.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.