HTC U12+, grane coi pre-ordini su Amazon: la compagnia rassicura i clienti

Uno dei telefoni che ha catturato maggiormente l’attenzione degli esperti del settore e della clientela in questa prima metà del 2018 è certamente HTC U12+, l’ultimo prodotto della compagnia di Taiwan dotato di caratteristiche di grande livello. Il riscontro in termini di richieste continua ad essere positivo, ma degli utenti si sono lamentati per una problematica piuttosto fastidiosa. Alcuni di questi che hanno effettuato il pre-ordine tramite Amazon si sono sentiti dire che il dispositivo sarebbe stato consegnato solo a partire da Agosto.

Un disguido che invece non ha interessato tutti coloro che hanno provveduto a prenotare il nuovo modello di punta di HTC tramite il sito ufficiale dell’azienda. La compagnia taiwanese ha subito rasserenato tutti gli acquirenti, affermando che si è trattato di un errore tecnico e che verrà presto risolto: gli utenti interessati da questo equivoco verranno contattati da HTC, che si assicurerà dell’arrivo di HTC U12+ nelle case di tutti.

Riepilogando le specifiche tecniche di questo device, occorre ricordare che HTC U12+ vanta un display da 6″, con aspect ratio 18:9 e risoluzione 2880 x 1440 pixel, e di un processore Qualcomm Snapdragon 845, abbinato a 6 GB di RAM e 64 GB di memoria con slot micro SD. Inoltre, il telefono si presenta con una doppia fotocamera principale (12 e 16 MP) ed è disponibile in due varianti di colore: Traslucent Blue e Titanium Black, ad un prezzo di 799 euro.

via: Android Central

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.