MediaTek presenta il suo primo modem 5G: Helio M70, arriva a 5 Gbps

MediaTek ha usato il Computex 2018 come trampolino di lancio per il suo primo modem 5G. Si chiama Helio M70 e verrà lanciato sul mercato nel 2019. E’ stato realizzato con un processo produttivo a 7 nm e sono parecchie le case produttrice con cui il colosso dei chipset ha collaborato per portarlo sulla piazza. Tra queste abbiamo Nokia, Huawei, NTT Docomo e China Mobile. Sarà perfettamente in regola con lo standard 3GPP Release 15 e supporterà anche il 5G NR.

La velocità massima di MediaTek Helio M70 è stimata sui 5 Gbps. Il CEO della casa produttrice ha anche rivelato che l’azienda vuole rendere la connettività 5G utile per l’ambito intelligenza artificiale, e ciò porterebbe allo sviluppo di soluzioni innovative per rivoluzionare il mondo della tecnologia. Il colosso sta lavorando ormai da tempo su questo tipo di connettività, e infatti il suo primo modem 5G verrà lanciato molto più velocemente di quanto avvenuto con il suo primo modem 4G.

Specifichiamo che per modem intendiamo componenti che andranno ad inserirsi nei processori per smartphone, quindi non dei modem e router che colleghiamo alle linee telefoniche per navigare con ADSL e fibra. L’azienda ha promesso che ci darà più dettagli su MediaTek Helio M70 all’IFA 2018 che si terrà a Settembre.

via: Fonearena

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it