Home » Smartphone » Samsung e BlackBerry uniscono le forze per creare nuove soluzioni di sicurezza digitale nel mondo mobile
blackberry key2

Samsung e BlackBerry uniscono le forze per creare nuove soluzioni di sicurezza digitale nel mondo mobile

di Roberta Betti

E’ dal 2014 che Samsung e BlackBerry vantano una partnership “speciale”, che ha permesso la creazione di soluzioni di sicurezza in mobilità quali BlackBerry UEM, Samsung Knox e SecuSUITE: per prepararsi ad offrire servizi ancora più mirati al mondo enterprise e alla security a 360°, i due giganti dell’hi-tech hanno proposto un rinnovamento pluriennale al loro accordo, che porterà nuove applicazioni e servizi perfettamente integrati per tutti i loro utenti.

BlackBerry in particolare ha rivelato di volersi affidare alla competenza di Samsung nell’ambito della creazione di standard di sicurezza end-to-end, in grado di migliorare le performance delle piattaforme software business a cui ha già dato vita, nella speranza di rendere la trasformazione digitale da “enterprise” a “Enterprise of Things“, più veloce e sicura.

Il primo passo da compiere in questa rinnovata collaborazione sarà la convergenza di smartphone, tablet, wearable Samsung sulla piattaforma BlackBerry Universal Endpoint Manager (UEM), in modo da poter garantire una gestione dei propri dispositivi più rapida e accessibile sia all’utenza BlackBerry che Samsung.

La sicurezza rimarrà comunque un punto focale della partnership: le potenzialità di UEM combinate a quelle della piattaforma Samsung Knox (piattaforma per la sicurezza mobile locale e remota) sono già riuscite a soddisfare entrambi i brand, così come l’utenza; ed è proprio dalla creazione di nuove soluzioni software di difesa a più livelli, studiate innanzitutto per l’hardware enterprise, che si vuole ripartire.

Il brand canadese in particolare, ha dalla sua parte una discreta esperienza in tema sicurezza, come mostrato dalla qualità della piattaforma BlackBerry Secure che ha permesso a diversi dispositivi Android di innalzare il livello di resistenza agli attacchi di terzi, e l’applicazione di standard di crittografia affidabili a bordo dei suoi DTEK 50 e 60. Le premesse per una nuova e fruttuosa collaborazione ci sono tutte: ne vedremo presto i risultati?

via: Crackberry

Oggi è BLACK FRIDAY! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti