Xiaomi Mi 8: venduti oltre 1 milione di smartphone in 18 giorni

Tra i produttori di telefonia mobile che stanno ottenendo più riscontri in termini di vendite in quest’ultimo periodo c’è sicuramente Xiaomi. La casa cinese è presente nel “top” di tutte le classifiche che riguardano l’ammontare di unità vendute e i relativi introiti. La grande forza sta nel fatto di essere riuscita ad espandersi concretamente anche nei mercati internazionali, dopo aver conquistato quello “di casa”.

Anche per questo motivo Xiaomi è sempre al lavoro, per cercare di offrire alla clientela dei dispositivi all’altezza, sia per quanto riguarda le fasce di prezzo più alte che per il cosiddetto “mid-range” o “low-range”. Il 5 giugno la casa cinese ha finalmente immesso sul mercato la serie Mi 8, e in particolare dei telefoni Mi 8, la versione speciale Mi 8 Explorer Edition e Mi 8 SE. Ieri è arrivato un dato che ha fatto esultare l’azienda cinese: dopo 18 giorni dalla messa in commercio dei tre cellulari si è già arrivati ad un milione di unità vendute.

La conferma dell’eccellente risultato è stata pubblicata su Twitter da Donovan Sung, direttore Marketing e Product Management della casa di Pechino. Il dato è destinato a salire, dato che ben presto è previsto l’arrivo di Xiaomi Mi 8 in Euoropa. Quando? Stando alle voci di corridoio entro il mese di agosto, sia online che nei negozi fisici in provincia di Milano e nelle catene di elettronica.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.