Home » App & Gaming » YouTube sperimenta una nuova tab dedicata ai messaggi tra utenti: diventerà un’app social?
YouTube

YouTube sperimenta una nuova tab dedicata ai messaggi tra utenti: diventerà un’app social?

di Roberta Betti

Anche YouTube sembra essere pronto a lasciarsi “contagiare” dall’impatto che le app di messaggistica hanno avuto negli ultimi anni sugli utenti mobile e desktop. Il portale di video sharing si sta preparando a introdurre una nuova tab all’interfaccia tradizionale del sito, che avrà funzioni completamente dedicate allo scambio di messaggi tra iscritti.

L’esperimento di Big G, dedicato a dare un’identità più social a YouTube, prevede innanzitutto alcuni cambiamenti alla tab “Attività”, che al momento è in fase di test sotto il nuovo nome di “Inbox”. All’interno della tab stessa, l’etichetta “Condivisi” è stata rinominata in “Messaggi”, un’indizio che lascia adito a pochi dubbi sull’arrivo di nuove feature di messaggistica tra utenti.

Oltre a questo, YouTube sta cercando di modificare l’interfaccia nel tentativo di renderla più informale, e simile ad un social network. La dicitura “Contatti” cambierà per questo motivo in “Amici”, in attesa dell’implementazione di un nuovo social feed per i canali degli YouTuber che vorranno inviare aggiornamenti di testo e immagini ai propri follower.

Si eliminerebbe così almeno in parte la necessità di condividere i link ai nostri video, preferendo un’approccio più immediato inviando gli update direttamente ai nostri conoscenti. Si tratta di un’iniziativa interessante per Google, che dopo il “fallimento” di Plus potrebbe scoprire proprio grazie a YouTube una nuova vocazione ai social network.

Al momento i cambiamenti descritti sono stati notati da alcuni utenti YouTube e YouTube Red nelle proprie app, chiaro segno del fatto che Google potrebbe avviare il rollout ufficiale dell’update per tutti gli iscritti molto presto.

via

È la settimana del Black Friday! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti