Oppo Find X meglio di Vivo NEX: il display coprirà il 93,8% del frontale?

Gli smartphone borderless sono ormai un trend e molte case produttrici tra le più importanti stanno cercando di azzerare i bordi attorno al display dei loro top di gamma per conquistarsi il pubblico. Tra queste abbiamo soprattutto Vivo, Oppo e OnePlus: le 3 case produttrici cinesi in top 10 sul mercato mondiale possedute dalla conglomerata BBK Electronics. Annunciando il nuovo NEX, Vivo ha da pochi giorni lanciato il dispositivo coi bordi più sottili in assoluto, con un display che copre il 91,24% della superficie frontale.

Sembra però che il primato di questo device non sia destinato a durare a lungo, perchè verrà superato da Oppo Find X che verrà annunciato in data 19 Giugno. Un noto leakster su Twitter ha condiviso quello che pare essere un poster ufficiale riguardante questo smartphone, che riporta uno screen-to-body ratio del 93,8%.

Al di sotto c’è anche un’immagine che mostra un dispositivo con bordi quasi assenti. Se così fosse, sarebbe quindi Oppo Find X lo smartphone più borderless in assoluto, e senza nemmeno il bisogno della notch. Questo terminale è tra l’altro il primo top di gamma dell’azienda cinese dopo 4 anni in cui non ce ne sono stati. I rumors hanno suggerito che arriverà con un hardware stellare formato da Snapdragon 845, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it