Android P, Google distribuisce la quarta (e ultima) beta: lancio sempre più vicino

Siamo ormai davvero agli sgoccioli. Ancora qualche settimana e Google comunicherà la data di lancio di Android P, ovvero la versione 9.0 del sistema operativo realizzato dal colosso di Mountain View. Nel frattempo, Google ha cominciato a distribuire una nuova Developer Preview: si tratta della quarta beta del “testing” di Android P, probabilmente l’ultima prima del lancio ufficiale.

La versione software è attesa nei prossimi giorni sui dispositivi Pixel, ovvero Pixel, Pixel XL, Pixel 2 e Pixel 2 XL. Tuttavia, la quarta beta verrà messa a disposizione anche per tutti i telefoni non Pixel, a patto però che risultino aderenti al programma beta di Android. Anche questa Developer Preview arriverà tramite OTA: pertanto se qualcuno non l’ha ancora ricevuta sul proprio dispositivo Pixel, non dovrà fare altro che attendere qualche giorno.

Come le versioni precedenti, anche quest’ultime messa a disposizione da Google porta con sè alcune interessanti novità. Tanto per cominciare, le API qui presenti sono esattamente quelle che faranno parte della versione 9.0, ed è già un dettaglio non da poco. Inoltre, la versione – che è stata identificata con la build PPP5.180610.010 – include anche le patch di sicurezza aggiornate al mese di luglio 2018. Tutto questo in (trepidante) attesa di conoscere notizie precise sull’arrivo di Android P, che molti pronosticano per settembre.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.