Microsoft “Surface Phone” menzionato nel codice di Windows 10: ora è ancora più concreto

Dal fallimento di Windows Phone, parecchi fan di Microsoft hanno sperato in un ritorno del colosso di Redmond sul mercato degli smartphone con il Surface Phone. E la casa produttrice ha anche alimentato il chiacchiericcio attorno a questo misterioso dispositivo diverse volte. Adesso, il presunto dispositivo che dovrebbe far parte del progetto Andromeda (un sistema operativo tutto nuovo per dispositivi mobili) ha fatto nuovamente capolino, stavolta in delle API dell’ultima anteprima di Windows 10 ed anche in una mail appena trapelata.

Le API si riferiscono a delle applicazioni che possono modificare la loro interfaccia a seconda dell’impostazione fisica dello smartphone: chiusa, concava, convessa, piatta e full screen. Ciò allude senza alcun dubbio al fatto che il presunto Microsoft Surface Phone è uno smartphone pieghevole a 360 gradi. Ci aspettiamo inoltre che questo device arrivi con il supporto al pennino come Samsung Galaxy Note 9. A proposito di questo terminale c’è anche un tweet di Panos Panay di Microsoft.

Dal suo account ha pubblicato un post con la sua foto insieme alla sua caricatura, che è un regalo di LG. Al centro c’è una divisione che simboleggia proprio una cerniera come quella che si presume sarà a bordo di Microsoft Surface Phone per renderlo pieghevole. Questo potrebbe stare a significare che LG potrebbe fornire i display dello smartphone. E dato che LG realizza anche schermi OLED, potrebbe esserci questo tipo di pannello a bordo del dispositivo. Vi lasciamo a dei concept render basati sugli ultimi brevetti trapelati.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it