Xiaomi POCOPHONE F1 è un top di gamma secondo le specifiche rivelate da Roland Quandt

Da molto tempo ormai si rincorrono le indiscrezioni su uno dei nuovi dispositivi di Xiaomi. Stiamo parlando del nuovo marchio POCOPHONE, che è cominciato a trapelare qualche mese fa ma che per molti non era altro che una bufala, visti i pochi riscontri e quel nome così strambo, poco “allineato” con quelle che sono le denominazioni classiche del produttore cinese. Invece Xiaomi POCOPHONE esiste eccome, e stando alle ultime voci non sarà nemmeno un marchio così economico come si era portati a pensare.

Alcuni siti online hanno suggerito che il primo smartphone di questa nuova serie si chiamerà POCOPHONE F1 e che presto verrà annunciato ufficialmente da Xiaomi. Il dispositivo dovrebbe arrivare anche in Europa: le prime caratteristiche sulla struttura vengono rivelate dal noto “leaker” Roland Quandt, che mostra buona parte delle specifiche tecniche di questo nuovo telefono.

Il device avrà anzitutto un processore Qualcomm Snapdragon 845, abbinato due diversi tagli di memoria: uno da 6/64 GB a circa 420 euro e un altro da 6 GB di memoria RAM e 128 GB di storage a circa 460 euro. Xiaomi POCOPHONE F1 arriverà inoltre con un display da 5,99 pollici fullHD+, probabilmente insieme ad un “notch”. Da queste indiscrezioni si evince come il telefono ha senza dubbio una buona qualità ad un prezzo tutto sommato accessibile.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.