360 N7 Pro è ufficiale con Snapdragon 710 e variante Lite, ma non potrete averli

La casa produttrice cinese 360 Mobile ha appena tenuto un evento in Cina in cui ha annunciato 2 dei dispositivi di fascia media più interessanti del panorama smartphone Android. Si chiamano 360 N7 Pro e N7 Lite e cercano di offrire prestazioni al limite con prezzi che però rimangono bassi e abbordabili. Partiamo dalla versione Pro dato che è decisamente la più interessante. Si presenta con un tanto elegante quanto originale design con parte posteriore in vetro e profilo in metallo, disponibile anche in una colorazione con telaio nero e frame rosso. 360 N7 Pro ha uno schermo da 5,99 pollici privo di notch e con risoluzione Full HD+, dal formato 18:9.

Il suo processore è il nuovissimo Snapdragon 710, il più potente octa-core di casa Qualcomm se escludiamo la serie 800. E insieme ad esso ci sono ben 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di storage integrato. Oltre alle ottime performance avrà anche una grande autonomia il 360 N7 Pro, grazie alla batteria da 4000 mAh. Il suo comparto fotografico è formato da un doppio sensore posteriore da 12 e 20 MP ed uno singolo frontale da 16 MP, supportati dall’intelligenza artificiale (anti-blur, esposizione smart e modalità bellezza). Ha anche un traduttore di voci in tempo reale basato sull’AI. Il tutto per un prezzo di circa 292 dollari per la configurazione base, 335 dollari per quella da 128 GB. 360 N7 Lite si presenta invece con specifiche di fascia più bassa ma per nulla deludenti.

360 n7 lite

Il display ha le stesse specifiche, ma il processore è lo Snapdragon 660, che resta comunque uno dei più potenti processori di Qualcomm di fascia media (è secondo a SD710 e SD670). La RAM è di 4 o 6 GB e la memoria da 32, 64 o 128 GB a seconda della variante scelta. La doppia fotocamera posteriore ha risoluzioni di 13 e 2 MP, mentre quella frontale è da 8 MP. Aumenta leggermente la capacità della batteria a 4050 mAh. Il prezzo invece diminuisce, 175 dollari per la versione 4/32 GB, 218 dollari per quella da 4/64 GB e 218 dollari per quella da 6/128 GB. Purtroppo però questi smartphone rimarranno un’esclusiva cinese e non sbarcheranno in Europa.

360 n7 pro

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it

  • Ben

    Ciao Michele, questi cellulari non avranno la banda 20, vero? Sono proprio per temerari… magari non avranno neanche l’inglese/italiano e il playstore…

    • Michele

      Ciao Ben, almeno l’inglese dovrebbe esserci nella ROM, il Play Store purtroppo no (vietati i servizi Google in Cina) ma lo si potrà installare manualmente. La banda 20 sicuramente manca, anche se c’è da precisare che non è indispensabile in Italia per ricevere il 4G. Ipotizzando di prenderlo in Cina al prezzo a cui sono stati lanciati, personalmente con queste mancanze potrei sorvolare sulla versione Lite, ma non su quella Pro.

      • Ben

        Grazie per la risposta. Peccato non arrivi da noi, sarebbe la mia prima scelta per uun Cell nuovo.