Home » Smartphone » Smartisan Pro 2S entra in top 20 migliori camera phone per DxOMark
smartisan nut pro 2s

Smartisan Pro 2S entra in top 20 migliori camera phone per DxOMark

di Roberto Naccarella

Una delle caratteristiche principali che attestano la qualità di un dispositivo è senza dubbio il comparto foto e video. Lo sa bene DxOMark, il sito francese specializzato in tutta una serie di test che vanno a verificare proprio l’effettivo livello delle fotocamere presenti sui vari prodotti. Stavolta è toccato ad uno smartphone dell’azienda cinese Smartisan: si tratta del Nut Pro 2S, che sembra aver risposto piuttosto bene ai test molto dettagliati di DxOMark. Per la prima volta, uno smartphone di un brand che non è affatto tra i più conosciuti al mondo, è entrato in top 20 DxOMark.

Lo Smartisan Pro 2S ha ottenuto un risultato molto interessante: i 91 punti conseguiti permettono al telefono di posizionarsi davanti a dispositivi come Google Pixel e HTC U11. A garantire un punteggio molto elevato (95 punti) al comparto fotografico di questo nuovo smartphone è stato soprattutto l’autofocus, che si è comportato egregiamente in ogni prova a cui è stato sottoposto, ma anche l’ottimo bilanciamento dei colori e l’esposizione. Chiaramente, come per ogni componente, non c’è la perfezione: DxOMark è stato in grado di rilevare anche qualche criticità, a cominciare dai dettagli poco percepibili durante lo zoom.

Per quanto riguarda i video invece, Smartisan Pro 2S ottiene 85 punti: ottime la stabilizzazione e la resa cromatica, non eccellente invece l’autofocus. Qualche problemino è spuntato fuori anche con il colore bianco. Complessivamente, il dispositivo ha superato brillantemente i test e si posiziona attualmente al 14esimo posto. Ricordiamo che questo smartphone è stato annunciato soli 3 giorni fa con display da 5,99 pollici, processore Snapdragon 710 e fino a 6 GB di RAM. Ha una doppia fotocamera da 12 e 5 MP con apertura f/1.8 e f/2.0.

fonte: DxOMark

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti