Sony Xperia XZ3 è ufficiale con display OLED, Android Pie e Snapdragon 845

E’ finalmente arrivato quello che è stato lo smartphone più atteso dell’IFA 2018. Sony Xperia XZ3 è ufficiale e la casa produttrice nipponica ha riservato alcune sorprese che lo rendono più interessante del solito, anche se non è stata implementata la nuova strabiliante fotocamera da 48 Megapixel come avevano suggerito i rumors. La casa giapponese ha deciso di continuare sulla stessa linea di design della serie XZ2, optando per una scocca in vetro e un profilo metallico e non seguendo la moda del notch.

Sony Xperia XZ3 è il primo top di gamma dell’azienda con a bordo un display OLED. Ha un formato 18:9, la risoluzione Quad HD+ e le tecnologie HDR, Triluminos e X-Reality per migliorare la resa dei colori e la luminosità. Lo schermo è curvo ed ha angoli arrotondati: tutto ciò migliora tantissimo l’estetica. Lo smartphone è anche impermeabile con lo standard IP65/68. Passando all’hardware troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 845, 4 GB di RAM e una memoria interna da 64 GB espandibile.

sony xperia xz3

La fotocamera principale è singola ed ha una risoluzione di 19 Megapixel con apertura f/2.0, slow motion a 960 fps e possibilità di registrare in 4K con HDR in tempo reale. La fotocamera frontale è invece da 13 Megapixel con apertura f/1.9, mentre la batteria è da 3300 mAh. A bordo c’è Android 9.0 Pie installato, l’ultimissima versione del sistema operativo. Le vendite inizieranno a partire da fine Settembre, ma non conosciamo ancora il prezzo.

fonte

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it