Un Samsung Galaxy A (2019) potrebbe avere una tripla fotocamera da 32 Megapixel

Al lancio ufficiale dei telefoni della nuova serie Galaxy A (2019) mancano ancora diversi mesi, ma sul web continuano a comparire moltissimi “leak” che non fanno altro che infervorare l’attesa, suggerendo di volta in volta particolari sempre più interessanti. Uno di questi dettagli è senz’altro rappresentato dalla tripla fotocamera, che caratterizzerà almeno uno dei device della nuova gamma.

Stando a quanto emerso nelle ultime ore, pare che questi obiettivi avranno una risoluzione ancora maggiore rispetto a quanto immaginato. Uno dei telefoni della serie Galaxy A (2019) dovrebbe infatti arrivare con un sensore da 5 MP, un altro da 8 MP e infine un terzo sensore da 32 MP. Quest’ultimo è chiaramente quello che fa drizzare maggiormente le antenne non solo agli esperti del settore, ma anche a tutti gli affezionati dei prodotti Samsung: il colosso di Seul, finora, non si era mai spinto ad una risoluzione così alta restando sempre sui 12 o sui 16 Megapixel (anche nel Galaxy Note 9).

Ovviamente, avere così tanti Megapixel non implica necessariamente che la qualità delle foto scattate dal dispositivo sia eccelsa, dato che l’ottima resa è soggetta anche alla dimensione dei pixel, all’apertura focale e tanto altro. Ma quando è previsto il lancio dei telefoni della serie Galaxy A (2019)? Quasi certamente verranno presentati tutti tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2019, anche se nel frattempo emergeranno di sicuro nuovi dettagli.

fonte: ETNews

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.