Samsung Galaxy S10 avrà una variante con supporto alle reti 5G?

Diverse sono le indiscrezioni che stanno trapelando sul web nelle ultime ore per quel che riguarda il prossimo top gamma Samsung Galaxy. Stando a quanto riportato dalla testata coreana The Bell l’azienda avrebbe in mente di rilasciare una variante del Samsung Galaxy S10 con supporto al 5G. In pratica si tratterebbe di una configurazione avanzata del Samsung Galaxy S10 Plus, mentre i modelli base non avranno il suo stesso modem e supporteranno solo il 4G.

Se queste indiscrezioni fossero fondate ecco che l’azienda si potrebbe trovare di fronte ad una situazione alquanto sconcertante per svariati motivi. Infatti lanciare un dispositivo nei primi mesi del 2019 con modem 5G  senza che questa rete sia diffusa nel mondo, potrebbe far pensare solo una cosa, che il successo non sarà poi così trionfale come si presume che avverrà con le versioni “normali”.

Stando a quanto trapelato dunque, la distribuzione del nuovo Samsung Galaxy S10 in versione 5G avrà una sorta di collo di bottiglia oltre ad essere rilasciato alcune settimane dopo il lancio delle altre versioni. In virtù di quanto detto in precedenza, questo potrebbe far pensare che il nuovo apparecchio potrebbe essere distribuito al momento sono nella Corea del Sud.  Tutt’oggi non sappiamo nulla della serie S10, ma secondo The Bell potrebbe essere svelata nel corso del CES 2019. Staremo a vedere se sarà realmente così, poichè in tutti gli anni passati questa possibilità non è mai diventata realtà.

Nadia Conace

Mi chiamo Nadia Conace e sono una web writer. La mia passione è sempre stata la scrittura. Amo scrivere su ogni genere di argomento ma in particolar modo mi piace soffermarmi sulla tecnologia. Studiare per poi trasmettere ciò che imparo è la mia più grande soddisfazione.