Home » Smartphone » Huawei prepara Kirin 985, un nuovo processore per la serie P30
Huawei Kirin 970

Huawei prepara Kirin 985, un nuovo processore per la serie P30

di Michele Ingelido

Negli ultimi anni, a partire dal 2017, Huawei ha lanciato un processore top di gamma all’anno che ha debuttato sulla serie Mate ed è stato impiegato sui top di gamma della serie P. Quest’anno potrebbe non essere così perchè l’azienda, dopo aver lanciato il Kirin 980 con la serie Mate 20, pare sia al lavoro per il lancio di un altro SoC di fascia top-end: il Kirin 985. Lo ha svelato un tipster su Twitter e la nomenclatura del chipset fa pensare che lo troveremo a bordo della line-up Huawei P30.

Nel 2016 infatti accadde una cosa simile: il colosso cinese lanciò il Mate 8 con Kirin 950 ma poi rilasciò una versione più potente e la chiamò 955, quindi la montò a bordo della serie P9 che susseguì al Mate 8. A questo punto possiamo intuire che, come il 955 rispetto al 950, il nuovo Kirin 985 sarebbe una versione leggermente potenziata rispetto al 980.

Questo potrebbe permettergli di competere ad armi pari con il nuovo Snapdragon 855 di Qualcomm che si è già dimostrato superiore al 980 sui primi benchmark. Se infatti c’è un punto debole dei dispositivi Huawei top di gamma rispetto alla concorrenza, questo riguarda proprio il processore che montano, sempre una spanna sotto come performance rispetto all’ultimo esemplare di Qualcomm. Riuscirà quest’anno l’azienda cinese a mettersi alla pari o magari anche a sconfiggere il chipmaker di San Diego?

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti