Samsung Galaxy M10 al vaglio della FCC con display da 6″

La nuova serie M del colosso sudcoreano è ancora avvolta totalmente nel mistero ma la sua esistenza è confermata. Tanto è vero che Samsung Galaxy M10, che dovrebbe essere lo smartphone di fascia più bassa in questa nuova serie, nonchè quello più imminente, ha ricevuto la certificazione ufficiale della FCC americana. L’ente oltre a certificare il dispositivo per fortuna ha anche rivelato alcuni dettagli sulle sue caratteristiche. Stando ai listini lo smartphone avrà uno schermo da 6 pollici: una diagonale nella media, considerando il mercato attuale.

Lo schermo sarà contenuto in un corpo dalle dimensioni di 155,7 x 75,8 mm. La capacità della batteria è di 3400 mAh, anch’essa nella media, ma ci aspettiamo una buona autonomia basandoci sull’ottimizzazione software degli altri terminali Samsung. Nessun altra informazione è emersa dalla FCC a proposito di Galaxy M10. Grazie a dei benchmark trapelati in passato però, sappiamo che lo smartphone sarà alimentato dal processore Exynos 7870: un chipset che l’azienda utilizza da parecchio tempo sulla serie A, ma che adesso va a finire su un device più economico.

La memoria RAM di Samsung Galaxy M10 ammonterà a 3 GB, mentre quella integrata sarà di 16 o 32 GB a seconda della configurazione scelta. Secondo le indiscrezioni il reparto fotografico sarà formato da un sensore principale da 13 MP e uno secondario da 5 MP. Non ci resta che attendere ulteriori leak e la data di uscita affinchè tutto ciò venga confermato in via definitiva.

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: [email protected]