Huawei P30 avrà una variante 5G nei mercati europei (ma il prezzo sarà alto)

Nelle ultime settimane si è fatto un gran parlare di Huawei P30, ovvero il prossimo top di gamma dell’azienda di Shenzhen che farà da erede allo stimato P20, che ha ottenuto un ottimo riscontro tra gli utenti e specialmente negli appassionati dei prodotti della società asiatica. Una voce che è circolata molto di recente suggeriva un impegno concreto da parte di Huawei sulle reti 5G proprio per la sua nuova linea.

L’indiscrezione pare aver trovato conferma, anche se questa implementazione avverrà solo nei mercati europei. Le informazioni sull’arrivo del 5G su Huawei P30 sono emersi sul sito di microblogging cinese Weibo. Questa versione del nuovo telefono dell’azienda cinese si baserebbe sul modem Balong 5000 realizzato proprio da Huawei. Chiaramente, dato che si tratta di una versione “premium”, il prezzo sarà decisamente più alto rispetto alle altre versioni.

Al momento si tratta soltanto di una voce, dato che Huawei non ha ancora fornito alcun dettaglio concreto. In attesa di ricevere qualche informazione in più da parte della società di Shenzhen, possiamo già dare per scontato che la gamma P30 sarà senza dubbio una delle più gettonate del 2019, come si evince dall’interesse degli esperti del settore e dai riflettori puntati. La data di uscita è prevista per fine febbraio, intorno al MWC 2019.

via: GizChina

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.