Home » Smartphone » LG G8 ThinQ avrà una fotocamera 3D TOF frontale con riconoscimento facciale
lg g8 thinq

LG G8 ThinQ avrà una fotocamera 3D TOF frontale con riconoscimento facciale

di Nadia Conace

Nuove notizie ci giungono quest’oggi in merito al prossimo smartphone di casa LG. Infatti, il noto produttore ha confermato che il nuovo dispositivo si chiamerà LG G8 ThinQ e sarà dotato di una fotocamera frontale 3D TOF. Tutte le indiscrezioni che fino ad oggi trapelavano sul web sono state confermate o smentite per quel che riguarda la posizione della fotocamera anteriore.

Al momento quello che sappiamo è che la posizione del sensore fotografico nella parte anteriore è stata decisa in modo tale da facilitare lo sblocco con il riconoscimento facciale tridimensionale, con la conseguenza di ottenere un risultato più preciso e affidabile. Naturalmente tutti i vantaggi verranno svelati nel dettaglio durante l’evento del Mobile World Congress che si svolgerà come già sappiamo, a Barcellona il 24 febbraio. Non abbiamo conferma se la fotocamera posteriore sarà caratterizzata anch’essa dal sensore 3D TOF.

Questa innovativa tecnologia offre misure molto più accurate, un minor carico di lavoro e di conseguenza si ha un risparmio energetico. Tra le varie specifiche tecniche non ancora confermate dalla società, annoveriamo batteria da 3.400 mAh, display con notch e lo Snapdragon 855. Se tutte le caratteristiche tecniche appena illustrate verranno confermate, allora ci troveremo di fronte ad uno smartphone con prestazioni di tutto rispetto. L’appuntamento per avere conferma di quanto detto è per il 24 febbraio.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti