Home » Smartphone » Redmi 7 esiste eccome: ottenuta la certificazione 3C, lancio a breve?
Redmi Note 7

Redmi 7 esiste eccome: ottenuta la certificazione 3C, lancio a breve?

di Roberto Naccarella

Quando arrivò la conferma definitiva sull’indipendenza di Redmi da Xiaomi, in molti ritenevano che il primo telefono del nuovo marchio indipendente, il Redmi Note 7, arrivasse sul mercato come Redmi 7. Quello che sembrava soltanto un errore di denominazione, era probabilmente un’indiscrezione su un telefono su cui Redmi stava realmente ragionando: stando a quanto emerso sul web, infatti, il Redmi 7 esiste e ben presto arriverà sul mercato.

A rivelarlo è il sito dell’ente di certificazione 3C, dopo che la scorsa settimana a Singapore era stato certificato lo stesso dispositivo, individuato nel numero di codice M1806FLG. Stavolta, invece, i codici di modello sono M180F6LC, M180F6LE e M180F6LT: come si evince, c’è una grossa somiglianza con il modello già individuato, ed è pertanto probabilissimo che si tratti dello stesso.

Al momento, il sito dell’ente di certificazione 3C non fornisce ulteriori dettagli sulle specifiche tecniche del Redmi 7, nè tantomeno sulla possibile data di lancio. Anche sul prezzo non è possibile fare “pronostici”, anche se all’incirca un mese fa Lei Jun, CEO di Xiaomi, svelò qualche gustoso dettaglio sul Redmi 7, confermando che sarebbe sbarcato sul mercato a cifre tutto sommato abbordabili (intorno alle 100 euro). Sempre Lei Jun aveva poi aggiunto che il telefono sarebbe stato ufficializzato entro la prima metà del 2019.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti