Home » Smartphone » Nokia 2 ottiene Android 8.1 Oreo, ma è opzionale: i motivi della “scelta libera”
nokia 2

Nokia 2 ottiene Android 8.1 Oreo, ma è opzionale: i motivi della “scelta libera”

di Roberto Naccarella

Nokia ha appena comunicato il rilascio ufficiale dell’aggiornamento ad Android 8.1 Oreo per il Nokia 2. La notizia non coglie di sorpresa, dato che poco più di un mese fa lo storico marchio finlandese aveva preannunciato l’arrivo dell’update per questo telefono. La caratteristica principale dell’aggiornamento, oltre ad implementare la versione 8.1 del robottino verde, consiste nel fatto che l’utente può scegliere liberamente se procedere all’update oppure no.

L’aggiornamento, infatti, non verrà distribuito in maniera automatica, come avviene invece nella stragrande maggioranza dei casi. Il possessore del Nokia 2 dovrà infatti attuare una procedura in modalità completamente autonoma, seguendo con attenzione le istruzioni che l’azienda nordica ha provveduto a pubblicare sul sito ufficiale. Coloro che non sono interessati a Oreo e alle funzionalità collegate, possono tranquillamente restare con la versione attuale del sistema operativo, ovvero Android 7.1.1 Nougat.

Ma perchè Nokia ha optato per la “scelta libera”? Probabilmente perchè il nuovo aggiornamento (che non è un Go Edition ma una versione standard di Oreo, ndr) è un po’ “pesantuccio” per un telefono come Nokia 2, che è noto per avere un hardware non così potente. Per evitare critiche dovute al possibile rallentamento del telefono dal punto di vista delle prestazioni, Nokia ha deciso di non diffondere automaticamente l’update, ma di lasciar decidere gli utenti.

Istruzioni per aggiornare

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti