Home » Tablet » Tablet sempre più in declino. Apple in testa, seguono Samsung e Huawei
tablet per giocare

Tablet sempre più in declino. Apple in testa, seguono Samsung e Huawei

di Roberto Naccarella

A che punto è il mercato dei tablet? Il settore vive ancora una profonda depressione o si intravede la luce in fondo al tunnel? Stando ai dati forniti da Strategy Analytics non sembra esserci alcuna novità rispetto a quanto già sapevamo, ovvero che le vendite dei tablet sono ormai in caduta libera. Da anni questi dispositivi non sembrano più attrarre gli utenti, e i dati periodici sono sempre lì a mostrare la dura realtà.

Tuttavia, una classifica bisogna pur farla, e anche in questo caso le sorprese sono davvero poche. Apple si conferma “regina” dei tablet anche nel primo trimestre del 2019, e il dato interessante è che il colosso di Cupertino sembra aver migliorato il risultato conseguito nello stesso periodo dell’anno scorso. Probabilmente, l’azienda del CEO Tim Cook ha potuto giovarsi delle vendite dell’iPad Pro, un dispositivo che ha riscosso un certo consenso nella clientela.

tablet

Subito dopo Apple troviamo Samsung, anche se il gigante di Seul sembra in fase calante, tanto è vero che Huawei, che prende la medaglia di bronzo nel Q1 2019, sembra avvicinarsi sempre più. Ma anche dalle parti di Shenzhen non c’è molto da festeggiare, visto che le vendite complessive nel mercato dei tablet continuano inesorabilmente a scendere: rispetto al 2018 il calo è del 5%, e le previsioni per il futuro non mostrano inversioni di tendenza.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti