Home » App & Gaming » Google Assistant ora legge anche i messaggi che arrivano su WhatsApp
google assistant

Google Assistant ora legge anche i messaggi che arrivano su WhatsApp

di Roberto Naccarella

Google Assistant viene valutato in maniera molto soddisfacente dagli utenti, e non potrebbe essere altrimenti. Tuttavia, Big G lavora continuamente per migliorarlo e renderlo ancora più funzionale e rispondente alle esigenze del pubblico. Nelle ultime ore è infatti emerso che l’assistente virtuale può ora interagire anche con le piattaforme di messaggistica come WhatsApp e Telegram, e non più soltanto con Messaggi e Hangouts.

Google Assistant riesce quindi a leggere i messaggi che arrivano nelle chat di WhatsApp e Telegram, ma anche in quelle di altre piattaforme come Slack e Discord. Basta il classico “comando” per far sì che l’assistente del colosso di Mountain View provveda a leggere il messaggio appena ricevuto. Ma non è tutto, perchè alla fine della lettura sarà possibile chiedere all’assistente di inviare direttamente una risposta al mittente, sia usando la digitalizzazione che la voce.

Si tratta di una novità davvero interessante, che riesce oltretutto a contrassegnare come “letto” il messaggio ricevuto. Ma avviene lo stesso anche con messaggi che contengono foto, video o audio? Purtroppo no, ma era anche prevedibile. In caso di arrivo di messaggi contenenti allegati, Google Assistant si limita a comunicare all’utente che sono presenti dei file. Per ora il tutto avviene rigorosamente in lingua inglese, ma si tratta pur sempre di una fase iniziale.

Fonte

MSpy

Oggi è Prime Day! Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti