Home » Software » Android 10, pronte le prime custom ROM per smartphone Xiaomi e Asus
android 10 pixel

Android 10, pronte le prime custom ROM per smartphone Xiaomi e Asus

di Michele Ingelido

Android 10 è stato finalmente rilasciato sui primi smartphone e Google ne ha pubblicato il codice sorgente sul portale AOSP. Grazie a quest’ultima operazione, gli sviluppatori hanno già provveduto a creare le prime custom ROM basate sulla nuova versione del sistema operativo del robottino verde. Ci sono voluti solamente due giorni per la creazione della prima custom ROM, disponibile per il midrange Asus Zenfone Max Pro (M1).

Uno sviluppatore del portale XDA è riuscita anche a crearla in versione Stabile, quindi del tutto esente da bug critici che possano comprometterne il funzionamento e la validità per l’uso quotidiano. Una prima custom ROM basata su Android 10 è disponibile anche per alcuni smartphone Xiaomi. Il Pocophone F1 ha ricevuto una versione alpha instabile (mancano alcune funzionalità e ci sono problemi con il lettore di impronte digitali) grazie al Potato Open Sauce Project (POSP), insieme a Redmi Note 5 in versione indiana e Redmi Note 5+ in versione globale.

Android 10 è arrivato anche su Xiaomi Mi 6 grazie a LineageOS 17 su cui si riscontra solo un bug nella riproduzione Bluetooth. Infine la Pixel3 ROM sempre basata sulla decima versione dell’OS è disponibile per il Mi 8, ma con dei problemi al lettore di impronte e a Google Camera. Vi lasciamo di seguito i collegamenti a cui potete scaricare le ROM:

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti