Home » Smartphone » iPhone XR e 8 cambiano i prezzi: dopo iPhone 11 costano meno
iphone xr

iPhone XR e 8 cambiano i prezzi: dopo iPhone 11 costano meno

di Roberto Naccarella

In questi giorni tutti i riflettori sono puntati sul lancio dei nuovi melafonini, che Apple ha presentato in un grande evento dove sono state mostrate tutte le caratteristiche principali dei nuovi melafonini. L’arrivo degli iPhone 11 ha imposto al gigante di Cupertino di dare una sorta di “riordinata” a tutto il suo catalogo. Alcune scelte di Apple possono essere considerate già molto “drastiche”.

Ad esempio, la storica azienda ha deciso di togliere dal listino prodotti come iPhone XS e XS Max che erano stati inseriti appena un anno fa e che da adesso si possono acquistare solamente usati. Ci sono dei cambiamenti anche per iPhone XR. La variante con 64 GB di memoria interna subisce un abbassamento di prezzo (il costo è ora di 739 euro, ndr), mentre quella da 128 GB ha ora un prezzo di 789 euro.

Dal listino sono spariti anche il 7 e il 7 Plus, mentre gli iPhone 8 continuano ad essere venduti a delle cifre piuttosto importanti. Il modello da 64 GB, infatti, ha un costo di 559 euro, mentre l’8 Plus costa addirittura 679 euro per la sola versione da 64 GB di storage. La variante da 128 GB dell’8 ha un prezzo di 609 euro, mentre per assicurarsi il modello di iPhone 8 Plus con 128 GB di memoria interna bisogna spendere 729 euro.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti