Home » Smartphone » Realme X2 Pro in arrivo con SD855+, intanto Oppo K5 sui benchmark
oppo realme x2

Realme X2 Pro in arrivo con SD855+, intanto Oppo K5 sui benchmark

di Michele Ingelido Aggiornato il
Aggiornato il

Se credevate che il Realme X2 con Snapdragon 730G fosse il massimo che il sub-brand di Oppo potesse fare vi sbagliavate. Il marchio ha in programma di lanciare anche uno smartphone top di gamma: si chiamerà Realme X2 Pro. La notizia è stata data su Weibo da Xu Qi Chase, Chief Marketing Officer dell’azienda. Il dispositivo è identificato dal nome in codice Super Warrior ed è equipaggiato con un processore Snapdragon 855+: il top assoluto di Qualcomm per quanto riguarda il 2019.

Nonostante a bordo ci sarà il processore top di gamma migliore che ci si possa aspettare, siamo fermamente convinti che Realme X2 Pro punterà al rapporto qualità-prezzo e sarà conveniente da acquistare. Purtroppo non abbiamo informazioni in merito alle altre specifiche tecniche di Realme X2 Pro, ma i fan chiedono a gran voce delle modifiche. Tra le richieste abbiamo una batteria da almeno 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida a 65W e una scocca di colore rosso.

oppo k5

Nel frattempo Oppo sta ultimando i preparativi per il lancio di un nuovo midrange: Oppo K5. Il dispositivo debutterà il 10 Ottobre insieme al top di gamma Reno Ace ed ha appena fatto capolino sui benchmark di Geekbench dopo essere stato certificato dal TENAA. Oppo K5 avrà un display da 6,4 pollici AMOLED con risoluzione Full HD+ e sarà alimentato da un processore Snapdragon 730G.

La memoria RAM ammonterà a 8 GB, mentre quella integrata sarà da 128 GB. I punteggi ottenuti sono di 1506 punti in single-core e 5837 punti in multi-core. Sul retro ci sarà una quadrupla fotocamera da 64, 8, 2 e 2 Megapixel, mentre come batteria avremo 3920 mAh con ricarica rapida VOOC 4.0.

Aggiornamento 01/10/2019: il CPO dell’azienda ha confermato su Weibo attraverso uno screenshot che il Realme X2 Pro avrà anche uno schermo con frequenza di aggiornamento a 90 Hz. Stando a precedenti dichiarazioni il dispositivo in arrivo con questa frequenza in aggiornamento sarà più economico di OnePlus 7T che è stato lanciato in India a un prezzo di circa 600$. Nell’immagine l’interfaccia è di colore nero e ciò lascia intendere la possibile presenza sulla ColorOS di una nuova Dark Mode.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti