Home » Gadget » Google Assistant ora controlla anche rubinetti e vasca da bagno
google assistant

Google Assistant ora controlla anche rubinetti e vasca da bagno

di Michele Ingelido

Attraverso la domotica e Internet delle Cose, la tecnologia sta entrando ogni giorno più prepotentemente nella vita quotidiana rendendo smart tutti gli oggetti presenti nella nostra casa. Da poco Google Assistant, il celebre assistente virtuale di Big G che troviamo sia su Android che sugli smart speaker Google Home, ha esteso il suo supporto anche ai sanitari. Ora usando l’assistente virtuale potete infatti controllare rubinetti e vasche da bagno, a patto che ovviamente siano smart.

Mentre finora si doveva per forza di cose ricorrere a servizi o applicazioni di terze parti, stando alla documentazione aggiornata riguardante Google Assistant adesso il supporto è nativo. Sarà quindi possibile con un semplice comando vocale impartito dopo aver pronunciato Ok Google far preparare automaticamente un bel bagno caldo, svuotare la vasca, decidere il suo livello di riempimento e tanto altro.

Il supporto a rubinetti e vasche da bagno va ad aggiungersi a tanti altri abilitati su Google Assistant di recente, tra cui troviamo i robot per lavare i pavimenti, le docce, gli scaldabagno, i forni a microonde e altro. Riuscirà Big G tramite queste soluzioni a contrastare in modo efficace la concorrenza di Alexa o soccomberà ad Amazon? Non ci resta che attendere nuovi risultati relativi al mercato smart home per scoprirlo.

fonte: Android Police

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti