Home » Smartphone » OnePlus 3 e 3T sono alla fine degli aggiornamenti: in arrivo le ultime patch
oneplus 3t

OnePlus 3 e 3T sono alla fine degli aggiornamenti: in arrivo le ultime patch

di Roberto Naccarella

Solo tre anni fa erano stati a tutti gli effetti i top di gamma di OnePlus. Stiamo parlando di OnePlus 3 e 3T, che ancora oggi vengono utilizzati con soddisfazione dagli utenti. Tuttavia, l’azienda di Shenzhen ha deciso di mettere fine agli aggiornamenti per questi due prodotti. Il supporto software ufficiale per gli ex dispositivi di punta volge quindi al termine, con l’ultimo aggiornamento di sicurezza che è stato appena lanciato dalla società del CEO Pete Lau.

Proprio in questi giorni sono in fase di distribuzione le ultime patch di sicurezza per entrambi i device, ovvero quelle che fanno riferimento al mese di ottobre 2019. OnePlus 3 e 3T avevano ottenuto le penultime lo scorso mese di agosto, mentre tra maggio e giugno di quest’anno i due telefoni si erano aggiornati ad Android 9 Pie, ovvero la versione precedente del robottino verde.

L’azienda aveva già fatto sapere che i due smartphone non avrebbero ricevuto l’aggiornamento ad Android 10: una scelta che è apparsa normale, dato che OnePlus 3 e 3T erano “sbarcati” sul mercato addirittura con Android 6 Marshmallow come sistema operativo. I possessori dei due smartphone intenzionati a ricevere ancora aggiornamenti di sicurezza possono rifugiarsi nel “modding”, come suggerito anche dal celebre forum di sviluppatori XDA, sempre attivo su questo fronte.

Via: XDA Developers

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti