Home » Smartphone » Xiaomi metterà il 5G su tutti gli smartphone sopra i 250€ del 2020
xiaomi mi cc9 pro

Xiaomi metterà il 5G su tutti gli smartphone sopra i 250€ del 2020

di Michele Ingelido

Ancora una volta Xiaomi sta per sorprendere il pubblico. La casa produttrice aveva annunciato attraverso il suo CEO Lei Jun che avrebbe lanciato nel prossimo futuro almeno 10 smartphone con la connettività 5G. Oggi è arrivata una dichiarazione ancora più sorprendente: in un keynote appena tenutosi a Guangzhou, in Cina, Lei Jun ha infatti affermato che tutti gli smartphone Xiaomi che nel 2020 verranno lanciati sul mercato ad un prezzo superiore ai 2000 CNY avranno il supporto alle reti di quinta generazione.

Al cambio attuale 2000 CNY equivalgono a circa 255 euro e circa 285 dollari. Ciò vuol dire che i dispositivi dell’azienda non solo di fascia alta, ma anche quelli di fascia media, il prossimo anno avranno il 5G. La strepitosa dichiarazione è arrivata alla China Mobile Global Partner Conference, un evento che si tiene annualmente ed è organizzato dal noto gestore telefonico cinese China Mobile.

Durante l’evento il portavoce dell’operatore telefonico ha affermato che nel 2020 gli utenti 5G in Cina arriveranno a 70 milioni e i servizi forniti grazie alle reti di quinta generazione si espanderanno a 100 industrie. Secondo le indiscrezioni tra i primi smartphone Xiaomi di fascia media con il supporto al 5G ci saranno Redmi Note 9 Pro, Redmi K30 (il successore del Mi 9T) e il Mi 10 SE. Attualmente il colosso cinese ha nella sua line-up 3 dispositivi che lo supportano: una variante del Mi Mix 3, una del Mi 9 Pro e il Mi Mix Alpha.

fonte: CNMO

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti