Home » Smartphone » Huawei Mate X: nuova versione in arrivo al MWC 2020 e in Europa
huawei mate x

Huawei Mate X: nuova versione in arrivo al MWC 2020 e in Europa

di Michele Ingelido

Per evitare di immettere sul mercato un prodotto non perfetto e a causa dei problemi derivanti dal ban USA, Huawei non è riuscita più a immettere il suo primo smartphone pieghevole, Huawei Mate X, sul mercato europeo. Clamorosamente beffata da Samsung il cui Galaxy Fold è ora commercializzato in tutto il mondo, l’azienda cinese non si da per vinta e sta ancora progettando un lancio europeo che ha preparato per il primo trimestre del 2020.

Ma stavolta lo smartphone che vedremo non sarà più lo stesso foldable che abbiamo conosciuto finora. Il CEO Richard Yu ha infatti dichiarato che l’azienda lancerà una nuova versione del dispositivo pieghevole al Mobile World Congress (MWC 2020) che si terrà a Febbraio nella splendida cornice di Barcellona. Il nuovo Huawei Mate X arriverà con un processore migliore, una cerniera migliorata e uno schermo più resistente.

Le ultime due caratteristiche andranno a risolvere proprio i principali punti deboli dei foldable. Ci aspettiamo di vedere a bordo il processore Kirin 990 con tanto di supporto alle reti 5G. Attualmente Huawei Mate X è venduto esclusivamente in Cina con un prezzo di listino che equivale a circa 2400 dollari al cambio attuale. A differenza del Galaxy Fold ha uno schermo pieghevole posto esternamente che quando piegato va a formare due display separati.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti