Home » Smartphone » Huawei P Smart Pro ufficiale per l’Europa, ma non è un nuovo smartphone
huawei p smart pro

Huawei P Smart Pro ufficiale per l’Europa, ma non è un nuovo smartphone

di Roberto Naccarella

Sono Polonia, Croazia, Ucraina, Bulgaria e Grecia i primi Paesi in cui è “sbarcato” Huawei P Smart Pro, il nuovo dispositivo realizzato dall’azienda con sede a Shenzhen. L’ufficialità è pervenuta nelle ultime ore, e stando a quanto emerso sul web pare proprio che siamo di fronte ad un “rebrand” dell’Y9s, dato che il design e le specifiche non mostrano alcuna differenza con quanto già visto su questo telefono. D’altronde, Y9s era già di per sè un rebrand di un altro smartphone, Honor 9X Pro, anche se con un processore diverso (Kirin 710F, ndr).

Al momento, Huawei non ha confermato che P Smart Pro è effettivamente Y9s con un altro nome, ma basta dare uno sguardo alle caratteristiche hardware per rendersene conto da soli. Huawei P Smart Pro si presenta infatti con un display TFT LCD da 6,59 pollici FHD+ con risoluzione 2340 x 1080 pixel e un rapporto 19.5:9. Inoltre, il nuovo device dell’azienda cinese è alimentato con un Kirin 710F abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD sino a 512 GB.

Sul retro, Huawei P Smart Pro è caratterizzato da una tripla fotocamera, con un sensore principale da 48 MP, un sensore secondario ultra grandangolare da 8 MP e un terzo sensore di profondità da 2 MP. Sul davanti il telefono è dotato di una fotocamera pop-up da 16 MP (proprio come l’Y9s, ndr). Infine, il prodotto è equipaggiato con una batteria da 4000 mAh e funziona con Android 9 Pie. Il prezzo si aggira sui 350 euro.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti