Home » Smartphone » Oppo Reno3 batte Reno3 Pro su AnTuTu: è un “piccolo” flagship killer?
reno3 design

Oppo Reno3 batte Reno3 Pro su AnTuTu: è un “piccolo” flagship killer?

di Michele Ingelido

Mentre noi in Italia recuperavamo dal Natale, in Cina veniva presentata nella giornata di ieri la serie Oppo Reno3 composta da due smartphone: Reno3 e la sua variante Pro, entrambi con 5G. La versione standard è anche il primo smartphone a montare il nuovo processore top di gamma di MediaTek Dimensity 1000L.

Un alone di mistero circola intorno a questo nuovo chipset perchè MediaTek non ne ha rivelato i dettagli completi, ma adesso i benchmark hanno fatto luce sulle sue performance con risultati alquanto sorprendenti. Oppo Reno3 è stato testato sulla piattaforma di benchmark AnTuTu dove ha ottenuto un punteggio addirittura maggiore rispetto alla variante Pro equipaggiata con il SoC Qualcomm Snapdragon 765G. Con 337.669 punti contro 320.822 punti, AnTuTu mostra una differenza di quasi 17.000 punti.

Lo stesso risultato non è apparso sulla piattaforma MasterLu che considera invece la versione Pro superiore, anche se solo per poco più di 2.000 punti (305.667 contro 307.855). Il risultato di AnTuTu è senza dubbio più netto ed eclatante. Non si tratta di punteggi vicini ai processori top di Qualcomm come Snapdragon 855+ e 865, per cui non possiamo definire Oppo Reno3 un vero e proprio flagship killer. Ma sono comunque risultati di fascia alta e abbondantemente oltre le aspettative per un processore come Dimensity 1000L.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti