Home » Smartphone » Samsung Galaxy S11+ avrà fotocamera da 108 MP e pixel blinning 9 in 1
samsung galaxy s11

Samsung Galaxy S11+ avrà fotocamera da 108 MP e pixel blinning 9 in 1

di Roberto Naccarella

Il primo trimestre del 2020 sarà caratterizzato da alcuni importanti smartphone che verranno annunciati ufficialmente dalle varie aziende principali. Uno di questi è l’atteso Samsung Galaxy S11+, ovvero la variante più avanzata della serie top di gamma di Samsung che sarà ovviamente anche la variante che garantirà le prestazioni migliori (al prezzo più alto). In queste settimane sui vari siti web sono comparse diverse indiscrezioni che riguardavano proprio questo nuovo telefono, anche se finora non erano emersi dettagli troppo concreti sul comparto foto.

Ci ha pensato il celebre leaker “Ice Universe” a chiarire meglio questo aspetto, pubblicando un tweet dove viene svelata la fotocamera posteriore del Samsung Galaxy S11+. Il nuovo prodotto della società della Corea del Sud sarà infatti dotato di un sensore principale da 108 MP, lo stesso che abbiamo già avuto modo di ammirare sul Mi Note 10 di Xiaomi. La grande novità sta nella tecnologia di “pixel blinning” 9 in 1, ovvero la fusione di nove pixel adiacenti per formarne uno che consente di scattare ottime foto anche in condizioni di scarsa luminosità.

Pertanto, il sensore da 108 MP che troveremo sul retro del Samsung Galaxy S11+ dovrebbe essere in grado di realizzare immagini a 12 MP con pixel da 2,4 micron, garantendo anche una netta riduzione del rumore digitale con poca luce. Sebbene Ice Universe possa essere considerato un’ottima fonte, meglio attendere conferme da parte della casa sudcoreana. Le informazioni fornite però sono molto plausibili.

Via: Notebookcheck

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti