Home » Smartphone » Xiaomi Mi 10 con Snapdragon 865 confermato. Ma c’è anche Oppo
xiaomi mi 10

Xiaomi Mi 10 con Snapdragon 865 confermato. Ma c’è anche Oppo

di Roberto Naccarella

Il prossimo top di gamma di Xiaomi si chiamerà Mi 10. A rivelarlo è stato il co-fondatore del gigante cinese, Lin Bin, che è salito sul palco dello Snapdragon Summit 2019 e ha annunciato l’arrivo nel prossimo futuro di questo nuovo smartphone. L’evento ha richiamato una certa attenzione, dato che ha rappresentato la vetrina del nuovo processore di Qualcomm: stiamo parlando di Snapdragon 865, che dovrebbe garantire prestazioni ancora più elevate rispetto a quelle già eccellenti che abbiamo potuto constatare con Snapdragon 855+.

La Snapdragon Summit 2019 ha visto gli interventi di molti esponenti delle aziende più importanti che operano nel settore degli smartphone (e non solo), ma le principali attenzioni sono state rivolte proprio a Xiaomi e alle rivelazioni di Lin Bin. Confermando l’arrivo del Mi 10, il co-fondatore del colosso di Pechino ha anche detto che il 5G “apre una nuova era di sfide e opportunità”.

oppo

Naturalmente, Xiaomi Mi 10 verrà equipaggiato con un chip Snapdragon 865 che ha un modem 5G integrato, come affermato anche dallo stesso Lin Bin. Tuttavia, anche Oppo fa sapere che il suo prossimo telefono (il cui lancio è previsto per marzo 2020) avrà questo processore, con tanto di supporto alla rete di nuova generazione. Lin Bin ha poi aggiunto che subito prima del Mi 10 verrà lanciato un nuovo smartphone Redmi, alimentato con un processore Snapdragon 765 anch’esso dotato di supporto alle reti di quinta generazione.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti