Home » Smartphone » Apple riduce il valore dell’usato di iPhone, iPad, Mac e Apple Watch
apple iphone

Apple riduce il valore dell’usato di iPhone, iPad, Mac e Apple Watch

di Roberto Naccarella

Un pò a sorpresa, Apple ha annunciato delle importanti riduzioni su tutti i valori di permuta dei suoi iPhone e di altri prodotti. Ciò vuol dire che chi vorrà acquistare un nuovo dispositivo con dietro una mela risparmiando attraverso la permuta vedrà il proprio risparmio irrimediabilmente ridotto. Il colosso di Cupertino non si è fermato qui: nelle scorse ore sono stati infatti comunicati anche i prezzi massimi stimati per il trade-in di iPhone, iPad, Mac e Apple Watch. Sono quindi molti i dispositivi prodotti da Apple che stanno vedendo un notevole abbassamento sul valore dell’usato.

L’esempio più eclatante è quello che riguarda iPhone XS Max, che fino ad ora aveva un valore di permuta stimato fino a 600 dollari, rivisto dalla multinazionale californiana fino a 500 dollari. Ma non è l’unico melafonino ad essere interessato da una forte riduzione di prezzo: l’iPhone XS, ad esempio, ha visto un abbassamento di 80 dollari in sole 24 ore (da 500 a 420, ndr), così come il modello più economico XR, che aveva un valore di permuta di 370 dollari (ora di 300).

Come accennato, i nuovi valori di permuta riguardano non soltanto gli smartphone, ma anche gli iPad e i Mac. Ad esempio, l’iPad Pro passa da un valore di permuta di 290 dollari ad uno di 220 dollari. Meno evidenti gli abbassamenti di valore di permuta per i Mac e per gli Apple Watch, che vedono riduzioni non così marcate. Le riduzioni riguardano non solo il mercato USA, ma anche alcuni Paesi europei. Accedendo alla fonte qui sotto potete visualizzare tutte le riduzioni per ogni singolo dispositivo.

fonte: Macrumors

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti