Home » Gadget » HTC lancia Cosmos Elite, XR e Play: nuovi visori per realtà virtuale e mista
htc cosmos elite

HTC lancia Cosmos Elite, XR e Play: nuovi visori per realtà virtuale e mista

di Roberto Naccarella

HTC ha lanciato tre nuovi prodotti che vanno ad arricchire la serie di visori Cosmos dell’azienda per VR e XR. Si tratta di Vive Cosmos Elite, XR e Play, tre dispositivi che consentono a HTC di compiere un concreto passo in avanti nel mondo della realtà virtuale e mista. Un obiettivo che era stato chiarito fin da subito dal CEO Yves Maitre, arrivato a capo della casa produttrice di Taiwan lo scorso mese di settembre in sostituzione di Cher Wang.

E’ lo stesso CEO a descrivere il lancio di questi nuovi prodotti chiamandoli “versatili”, ovvero perfettamente adattabili sia a coloro che utilizzano già da tempo questi dispositivi ma anche agli utenti che si affacciano per la prima volta alla realtà virtuale e mista. Per quanto riguarda il visore HTC Vive Cosmos Elite, abbiamo un External Tracking Faceplate, due stazioni base SteamVR e due controller Vive. Il visore ha schermi da 3,4 pollici, con risoluzione 1440×1700 pixel per occhio (2880×1700) e un aumento dell’88% rispetto al Vive originale. Propone una frequenza di aggiornamento a 90 Hz, microfoni integrati, parecchi sensori e un audio stereo, e va collegato a un PC con almeno Intel Core i5-4590 e Nvidia GTX 970 4 GB (oppure AMD FX 8350 e Radeon R9 290 4 GB). Il prezzo è 999 euro.

Sull’XR per la realtà mista si conosce ancora poco e niente, anche se sembra certa la presenza di due cam ad alta risoluzione. Infine ecco il Play, indicato da HTC come dispositivo ideale sia per l’intrattenimento che per il lavoro, con il tracking inside-out a 4 cam e joystick di precisione. L’azienda ha svelato anche Project Proton, una dispositivo per il futuro con tracking inside-out di cui una delle due varianti sarà indipendente dai PC.

Via: Engadget

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti