Home » Gadget » HAL 9000 riprodotto fedelmente con un Raspberry Pi e Google Assistant
hal 9000

HAL 9000 riprodotto fedelmente con un Raspberry Pi e Google Assistant

di Roberto Naccarella

Heuristic ALgorithmic 9000. Scritto così forse non ricorda molto, ma basta usare la sua abbreviazione per far tornare in mente uno dei capolavori indiscussi del cinema mondiale. Stiamo parlando di HAL 9000, protagonista del celebre “2001: Odissea nello Spazio” dove già nel 1968 Stanley Kubrick affrontava la questione dell’intelligenza artificiale. Gli appassionati di tecnologia e di cinema saranno quindi felici di sapere che ogni utente può creare il suo HAL 9000, ovvero una copia perfetta della macchina intelligente del film di Kubrick.

La riproduzione è stata effettuata da Zach Hipps, ingegnere e fondatore di un canale YouTube di nome “Byte Sized“. Il progetto realizzato da Hipps non può ovviamente essere completo, dato che risulta molto difficile riuscire a reperire tutti i componenti per ricreare esattamente HAL 9000. Ad esempio, lo Youtuber non è riuscito a implementare uno speaker interno con relativo amplificatore e ha dovuto ripiegare su uno speaker esterno collegato alla presa del Raspberry Pi (Hipps ha usato il Raspberry Pi 3, ma è meglio utilizzare il 4, ndr).

Quali altri componenti sono indispensabili? Un LED rosso da 10 mm, ad esempio, ma anche un microswitch, una resistenza da 330 ohm, uno chassis stampato in 3D con apposita stampante e poco altro. Per assemblare il tutto basta avere giusto qualche nozione di elettronica, mentre per la parte software è necessaria una conoscenza un po’ più approfondita. L’assistente virtuale utilizzato per la creazione è Google Assistant, presente negli smart speaker Google e negli smartphone Android. Chi vuole può esaminare la procedura nel dettaglio all’interno del video sul canale YouTube.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti