Home » Smartphone » Xiaomi Mi 10, 10 Pro e POCO F2 Pro ricevono Android 11 Beta e MIUI 12
poco f2 pro

Xiaomi Mi 10, 10 Pro e POCO F2 Pro ricevono Android 11 Beta e MIUI 12

di Michele Ingelido

Xiaomi è uno dei primi produttori di smartphone a permettere ai propri utenti (o almeno parte di essi) di testare Android 11. Sono ben 3 gli smartphone che hanno ricevuto la prima beta del nuovo sistema operativo di Google: Xiaomi Mi 10, Mi 10 Pro e POCO F2 Pro. Tutti dispositivi di fascia alta, i quali hanno ricevuto l’aggiornamento ufficiale in versione beta sul mercato cinese, personalizzato dalla MIUI 12 20.8.7 China Beta.

Tuttavia la ROM cinese è diversa da quella europea, per cui bisognerebbe installare la ROM cinese con tutte le sue limitazioni (tra cui l’assenza dei servizi Google) per avere Android 11 in beta. Il team di Xiaomi.eu è riuscito a risolvere questo problema rilasciando una ROM proprio per gli utenti europei. Per chi non lo sapesse, le ROM di Xiaomi.eu sono le ROM cinesi appositamente modificate e rese adatte al mercato europeo con l’aggiunta dei servizi Google e altre funzioni. La ROM di Xiaomi.eu basata su Android 11 e MIUI 12 è disponibile al download per tutti e tre gli smartphone ai collegamenti seguenti.

L’installazione di queste ROM su Xiaomi Mi 10, Mi 10 Pro e POCO F2 Pro è consigliata solamente agli utenti consapevoli in quanto comporta lo sblocco del bootloader e il flash manuale attraverso la custom recovery TWRP. Per maggiori informazioni e per la guida completa potete visitare l’apposita pagina sul sito di Xiaomi.eu.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti