Home » Smartphone » Oppo Reno5 Pro+ è ufficiale: SD865, Sony IMX766 e vetro elettrocromico
oppo reno5 pro+

Oppo Reno5 Pro+ è ufficiale: SD865, Sony IMX766 e vetro elettrocromico

di Patrizia Maimone

Poche settimane fa i cinesi di Oppo hanno ufficializzato due smartphone importanti, il Reno5 e il 5 Pro. Proprio nelle ultime ore, la serie si è arricchita di un nuovo “componente” dal momento che l’azienda ha ufficializzato Oppo Reno5 Pro+. Considerato che si tratta di una versione Pro e che, tra l’altro, risulta essere “Plus”, è palese come la casa produttrice punti su questo prodotto come modello al vertice dell’intera serie. E la cosa, a ben guardare, non stupisce dato che le specifiche sono da vera ammiraglia. Curiosi? Vediamole più da vicino.

Oppo Reno5 Pro+, design innovativo e specifiche al top

Già a prima vista Oppo Reno5 Pro+ si presenta come uno smartphone dal design elegante e realizzato con ottimi materiali. Ma non solo, perchè è anche innovativo: è stato infatti annunciato in una Artist Limited Edition con scocca in vetro elettrocromico in grado di cambiare colore con un doppio tocco sulla stessa. Partiamo con il display che è costituito da un ampio pannello AMOLED da 6,5 pollici capace di una risoluzione massima pari a 1.080 x 2400 pixel.

In base ad alcuni test effettuati prima del lancio, pare che proprio il display di questo Reno 5 Pro+ sia tra i più luminosi in circolazione. Caratteristica, questa, che verrà indubbiamente verificata sul campo al più presto. Al di sotto dello schermo è integrato un valido sensore per il rilevamento delle impronte digitali.

Oppo Reno5 Pro+

Il cuore di Oppo Reno5 Pro+ è contraddistinto da un processore Snapdragon 865 di Qualcomm che può essere abbinato a due differenti versioni di memoria. Quella più piccola prevede, infatti, l’accostamento di una RAM da 8 GB ad una memoria interna di 128 GB. Per i più esigenti, invece, sarà disponibile la versione “top” con ben 12 GB di RAM e una memoria interna da 256 GB.

Per quanto concerne il comparto fotografico, Oppo Reno5 Pro+ non è destinato a deludere gli appassionati. Sul fronte è presente un singolo obiettivo da 32 MP mentre il retro offre ben quattro obiettivi. Il principale è un Sony IMX766 (è il primo smartphone ad avere questo avanzato sensore) da ben 50 MP con OIS a cui si affiancano un teleobiettivo da 13 MP, un ultrawide da 16 MP e un macro obiettivo da 2 MP. La batteria è da 4.500 mAh, garanzia di una buona autonomia. Grazie alla ricarica da 65W SuperVOOC 2.0 è possibile, tra l’altro, ricaricare il dispositivo in breve tempo.

Qual è il prezzo e quando arriverà?

Oppo Reno5 Pro+ arriverà, solo in Cina, a breve. I preordini, infatti, prenderanno il via il prossimo 18 gennaio 2021 con vendite in negozio che partiranno appena 4 giorni dopo, il 22 gennaio 2020. I prezzi saranno, a quanto pare, abbastanza competitivi e varieranno in base alla versione scelta. Per quella da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna occorrerà spendere l’equivalente di circa 500 euro. Salirà il prezzo della variante da 12 GB/ 256 GB che costerà circa 570 euro.

Il nuovo top di gamma cinese sarà disponibile in un totale di due varianti di colore, il classico nero e il blu. Come accennato sarà commercializzata, in edizione limitata, anche una versione “speciale” creata insieme a Joshua Vides, artista visivo di fama internazionale. Purtroppo il top di gamma non è destinato a varcare i confini cinesi e ad arrivare in Europa.

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti