Home » Software » Bill Gates consiglia Android e prende le distanze dai Bitcoin
Bill Gates

Bill Gates consiglia Android e prende le distanze dai Bitcoin

di Carlo Desi

Bill Gates, l’imprenditore statunitense fondatore di Microsoft Corporation, ha parlato nel corso di una recente intervista su Clubhouse del suo rapporto con i Bitcoin e con il sistema operativo Android. Le sue parole sono abbastanza chiare e lasciano pochissimi spazi a dubbi. La criptovaluta (nata ormai nel 2009) non è nelle sue corde e, tra i sistemi operativi per mobile, preferisce indubbiamente il robottino. Cos’ha dichiarato Gates? Vediamolo.

Bill Gates non investirebbe mai sui Bitcoin

Se è vero che i Bitcoin sono, ultimamente, sulla bocca di tutti, è anche vero che non tutti vedono in questa criptovaluta l’investimento migliore. Bill Gates, ad esempio, si è dimostrato molto diffidente sull’argomento. Nonostante sia un uomo molto ricco, infatti, ha confermato che non utilizzerebbe mai il suo denaro per investire su questa moneta il cui valore ha dimostrato tutta la sua volatilità.

La dimostrazione di ciò è il valore altissimo raggiunto dai Bitcoin alcuni giorni fa (ben 58 mila dollari) che, in poco tempo, si è ridotto ad “appena” 46 mila dollari. Il trend attuale, poi, sembra essere leggermente in calo rispetto a quanto abbiamo visto in occasione del “boom”. Bill Gates ha fatto riferimento ad Elon Musk che, ultimamente, ha investito ben 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin. “Musk ha un sacco di soldi”, ha detto, proseguendo “Non si preoccupa se il suo Bitcoin salirà o perderà valore”.

Android o iOS? In assenza di alternative, meglio Android

Trovandosi ospite di Clubhouse, applicazione disponibile, al momento, soltanto per gli utenti iOS, era inevitabile che a Bill Gates fosse chiesto quale SO per mobile preferisce. Ed è proprio quel che è accaduto senza, però, che l’uomo si sia fatto trovare impreparato. Ha sostenuto di utilizzare un dispositivo Android anche se, a volte, gli è capitato di “giocherellare” con un iPhone per mantenersi aggiornato.

Ma per quale motivo Bill Gates “preferisce” Android a iOS? Alla base ci sarebbe una maggiore flessibilità dell’intera piattaforma ed il fatto che l’SO di Google sia comunque meno vincolato e vincolante rispetto a quello di Apple. Ormai si sa, però, che l’aver mollato la presa (a causa dell’Antitrust) nel cercare di contrastare il dominio di Google come SO anti-Apple è stato un errore. “Oggi usereste Windows Mobile e non Android” ha dichiarato nel novembre 2019. E questo, già, la dice tutta!

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti