Home » App & Gaming » Spotify si trasforma in social network: ufficiali Clips, le Storie degli artisti
spotify

Spotify si trasforma in social network: ufficiali Clips, le Storie degli artisti

di Roberto Naccarella

Spotify si rinnova e diventa più simile a un social network con delle migliorie che stanno già suscitando una certa attenzione tra gli utenti. Proprio ieri, nel corso dell’evento Stream On, la piattaforma di streaming musicale ha annunciato l’arrivo delle Storie, che prenderanno il nome di Clips. La novità è stata confermata assieme ad un’altra bella notizia, ovvero l’arrivo di Spotify Hi-Fi, un nuovo servizio in abbonamento caratterizzato dall’audio in alta definizione grazie alla compressione lossless.

L’arrivo di Clips fa felici soprattutto gli artisti, che potranno così disporre di una funzione per avere un contatto ancora più stretto con i propri fan e follower. Spotify aveva cominciato a svolgere test su questa funzionalità già alcuni mesi fa, ma ora Clips è finalmente ufficiale. Come spiega la stessa piattaforma in un tweet, gli artisti potranno realizzare dei piccoli video (la funzionalità non è ancora estesa alle foto, ndr) esattamente come avviene con le “Stories” di Instagram e di altri social network.

Tramite la copertina delle Playlist, gli utenti potranno così accedere alle Storie degli artisti, premendo a sinistra per andare indietro e a destra per andare avanti. L’ultima novità annunciata da Spotify sono i Video Canvas, finora messi a disposizione solo su pochi brani: da questo momento in poi potranno essere realizzati da ogni artista sulla piattaforma. Nel tweet del servizio di streaming musicale è stato pubblicato per rendere l’idea un Video Canvas che ha come protagonista la cantautrice statunitense Halsey.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti