Home » Smartphone » Meizu 18 e 18 Pro ora sono disponibili anche dall’Italia, ma per vie traverse
meizu 18

Meizu 18 e 18 Pro ora sono disponibili anche dall’Italia, ma per vie traverse

di Roberto Naccarella

Buone notizie per i fan dei prodotti Meizu. Come annunciato dall’azienda già in fase di presentazione, i suoi due nuovi telefoni Meizu 18 e Meizu 18 Pro sono infatti disponibili per l’acquisto nei mercati globali tramite AliExpress. In questo modo, anche gli utenti italiani possono assicurarsi uno dei due nuovi device della società cinese. Tuttavia, bisogna tenere presente che i prezzi stabiliti dal marchio non sono bassissimi.

Per quanto riguarda Meizu 18, si va dai 709,07 euro della variante con 8 GB di RAM e 128 GB di storage ai 749,02 euro di quella da 8/256 GB, fino ad arrivare agli 806,21 euro del modello con 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Il Meizu 18 Pro viene invece venduto a partire da 836,18 euro nella variante 8/128 GB, con il prezzo che sale a 926,05 euro per la variante con 8/256 GB e 999,60 euro per il modello con 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Per ricordare alcune delle caratteristiche principali dei due modelli, è doveroso evidenziare che entrambi i dispositivi sono alimentati con un processore Qualcomm Snapdragon 888, attualmente considerato il più prestante al mondo, con modem 5G integrato (nel Meizu 18 Pro è il modem X60). Il modello “Pro” ha anche una batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida a 40 W e una quadrupla fotocamera posteriore con sensore principale Samsung GN1 da 50 MP.

Conviene acquistare i due smartphone importandoli in questo modo? Non proprio, o almeno non per tutti. Trattandosi delle varianti per il mercato cinese, sono infatti sprovvisti dei servizi Google. E dopo la recente decisione di Big G di impedire l’installazione delle sue app sui dispositivi sprovvisti della licenza ufficiale (tra cui quelli con ROM cinese), chi li acquista ed è interessato ai servizi Google potrebbe non avere vita facile.

Ricordiamo infine che le versioni cinesi degli smartphone sono solitamente sprovvisti della banda 20, spesso utilizzata dagli operatori per una migliore connettività 4G. A voi la scelta.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti