Home » Smartphone » Apple tinge iPhone 12 di viola e annuncia 2 servizi per carte e podcast
apple iphone 12 viola

Apple tinge iPhone 12 di viola e annuncia 2 servizi per carte e podcast

di Margherita Sanna

L’Apple Spring Loaded – svoltosi il 20 Aprile – ha portato con sé un iPhone 12 in versione primaverile di color viola, sia nella versione standard che nella sua variante Mini. La disponibilità all’acquisto della nuova variante di colore Deep Violet parte dal 30 Aprile, ma già da venerdì 23 sarà possibile effettuare i pre-ordini. 

Lo smartphone non è cambiato, se non nel suo nuovo colore lavanda. Sono stati lanciati anche dei nuovi accessori: custodie in pelle MagSafe nel nuovo colore deep violet, mentre in silicone si possono trovare color pistacchio, ametista e cantaloupe. Gli accessori sono acquistabili fin da oggi. Ma non sono le uniche novità che l’azienda di Cupertino ha rivelato durante il primo evento di questa primavera 2021. 

iPhone 12 e 12 Mini Deep Purple saranno disponibili nelle versioni da 64, 128 e 256 GB con prezzi a partire da 839 e 939 euro rispettivamente.

Non solo iPhone all’Apple Spring Loaded

Tim Cook, ceo dell’azienda dall’iconica forma a mela, si è congratulato per i progressi green dell’azienda, che sono stati celebrati già nel rapporto annuale “Environmental Progress Report 2021”, e ha annunciato altri cambiamenti.

iPad Pro: è il nuovo modello di iPad dal profilo in alluminio come l’iPhone 12. All’interno si trova il processore utilizzato anche per il Mac: l’M1, connettività Thunderbolt 4 5G e display Liquid Retina XDR, con tecnologia Mini Led

iMac: dopo anni di attesa sono arrivati i nuovi iMac con processore M1. Display 24 pollici 4,5K Retina, quattro porte usb – C (due supportano Thunderbolt 4), più sottile dei predecessori (solo 11,55 mm). Promettono prestazioni migliori rispetto al passato dell’85%, grazie al nuovo M1. 

Apple Card e Podcast Subscription

Il colosso di Cupertino ha lanciato infine due nuovi servizi. Il primo è Apple Card Family: una carta che consente a tutta la famiglia di condividere le spese fatte e monitorarle. Nel servizio sono inclusi limiti di spesa per i bambini e la possibilità per gli adulti di controllarli.

La carta si trova dentro Wallet e permette l’accesso al sistema di cashback Apple Cash. La carta può essere usata da un massimo di 5 persone dello stesso nucleo familiare, con età minima di 13 anni per partecipare ed età minima di 18 anni per essere intestatario. La carta sarà disponibile negli USA da Maggio.

apple podcast subscription

Il secondo servizio lanciato è Apple Podcast Subscription: piani in abbonamento che arriveranno a Maggio in oltre 170 nazioni e permetteranno di accedere a vantaggi e contenuti esclusivi in ambito podcast, senza pubblicità. Sono stati inoltre introdotti i canali ed è stata rinnovata la grafica dell’app dei podcast. I prezzi degli abbonamenti ai podcast dipenderanno dai creator.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti