Home » Smartphone » Infinix presenta un concept phone con ricarica a 160W al MWC 2021
infinix concept phone 2021

Infinix presenta un concept phone con ricarica a 160W al MWC 2021

di Roberto Naccarella

Si chiama Infinix Concept Phone 2021 ed è lo smartphone avveniristico presentato dal brand Infinix al Mobile World Congress 2021 di Barcellona. Il telefono, realizzato dal marchio proprietà del gruppo cinese Transsion Holdings e molto “chiacchierato” negli ultimi tempi, si caratterizza soprattutto per la presenza di una strepitosa ricarica rapida a 160 W, fra le tecnologie più veloci in assoluto. Grazie a questa funzionalità, la batteria da 4.000 mAh del nuovo smartphone riesce a ricaricarsi completamente in soli 10 minuti (18% in un minuto, 58% in 5 minuti).

Naturalmente Infinix Concept Phone 2021 è anche molto altro. Il nuovo telefono del brand di Transsion Holdings si mostra infatti con un display AMOLED Full HD+ da 6,67 pollici, dotato di scanner biometrico che si trova proprio sotto lo schermo. Sul retro del dispositivo troviamo tre fotocamere, con un sensore principale da 64 MP, un sensore secondario grandangolare da 8 MP e infine un terzo sensore periscopico da 8 MP.

Venendo all’hardware, Infinix Concept Phone 2021 è alimentato con un processore octa-core MediaTek Helio G95, abbinato ad una GPU Mali-G76 MP4, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Il sistema operativo scelto per questo telefono è Android 11, e sono da segnalare anche una serie di sensori termici che consentono al prodotto di non superare mai i 40 gradi, evitando così ogni tipo di surriscaldamento. Al momento, Infinix non ha ancora rivelato eventuali prezzi e disponibilità di questo telefono.

Per adesso si tratta di un concept phone e l’unica azienda che è stata in grado di sperimentare una ricarica così veloce è stata Xiaomi, che ha mostrato la ricarica rapida a 200W su una versione modificata di Mi 11 Pro. Riusciranno queste aziende a rilasciare presto un device con una ricarica così veloce a livello commerciale?

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti