Home » Smartphone » Come va il 5G in Italia: Tim gestore più veloce, Napoli prima città
smartphone 5G

Come va il 5G in Italia: Tim gestore più veloce, Napoli prima città

di Roberto Naccarella

L’Italia ha avuto un ruolo molto importante nello sviluppo del 5G in Europa, come riporta anche Ookla con la sua ultima analisi. I dati raccolti da Speedtest Intelligence consentono di elogiare il nostro Paese per l’impegno speso e anche di fornirci un quadro piuttosto dettagliato che riguarda proprio la situazione attuale della rete di nuova generazione in Italia. Un giudizio positivo, con le partnership di Vodafone con Huawei e Iliad, l’ottima copertura di WINDTRE e il network cloud 5G appena annunciato da TIM.

Sulla media di velocità di download il nostro Paese è quinto, con una media di 122,54 Mbps. Su questo aspetto si può e si deve fare meglio, dato che al primo posto troviamo la Svizzera con un’eccellente velocità di 177,33 Mbps. Nella velocità di upload l’Italia sale di un gradino e si posiziona al quarto posto, con una velocità di 16,43 Mbps (prima è sempre la Svizzera con 36,37 Mbps). In Italia è TIM a garantire la connessione 5G più veloce, con una media di velocità di 282,94 Mbps in download e 24,50 Mbps in upload.

5g italia dati ookla

Subito dietro ecco Vodafone con una media di 187,73 Mbps in download, mentre al terzo posto troviamo la francese Iliad. Ma come si comporta il 5G nelle maggiori città italiane? Sempre stando al report di Ookla, la città con la velocità maggiore di download è Napoli (223,98 Mbps), seguita da Torino e Bologna. Per quanto riguarda l’upload il primato va a Catania (26,62 Mbps). Siamo a buon punto, anche se preoccupano le velocità non altissime di città importanti come Roma e Palermo.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti